banner

Cerca nel sito

Registrati

Chi è online?

utenti online

Per gentile concessione ...

Recentissime

Insieme ai genitori

 

 

Percorsi di coinvolgimento delle famiglie nella proposta didattica educativa della scuola dell’infanzia - a cura di Francesca Rebuffi

 

Esempi di attività di lettura e fruizione di libri.

 

Nel contatto quotidiano con le famiglie dei nostri bambini e nel confronto sui percorsi educativi presentati, noi insegnanti della Scuola dell’Infanzia (www.scuolegambolo.it) ci siamo accorte che mancava una proposta di reale e concreto coinvolgimento delle famiglie che integrasse il percorso formativo del progetto proposto e lo rendesse più aderente al contesto socio-culturale dell’utenza della nostra scuola.

Le iniziative che andremo ad illustrare sono esperienze realizzate nel percorso educativo dell’anno scolastico 2010/2011 che ha visto come principali protagonisti i libri, ispirandosi alla poesia di Roberto Piumini “Se i libri fossero…

 

Se i libri fossero di torrone,
ne leggerei uno a colazione.

Se un libro fosse fatto di prosciutto,
a mezzogiorno lo leggerei tutto.

Se i libri fossero di marmellata,
a merenda darei una ripassata.

Se i libri fossero frutta candita,
li sfoglierei leccandomi le dita.

Se un libro fosse di burro e panna,
lo leggerei prima della nanna.

 

La “parafrasi” della filastrocca ci ha suggerito come il libro sia per i bambini “qualcosa da gustare” e che va offerto ogni giorno, sia con diverse forme, dimensioni, consistenze e colori, in cui declinare contenuti di ogni genere appartenente alla letteratura dell’infanzia, sia in diversi momenti, situazioni e contesti che richiamano anche la partecipazione della famiglia al piacere della lettura condivisa o personale.

Da questi due spunti inziali è nato il laboratorio “Un libro per…” dedicato a tutti i bambini della nostra scuola (3-4-5 anni) che prevede in ogni sezione (10 sezioni totali) la costruzione di un libro con caratteristiche strutturali ben precise: All. 1

                                                                                               1-disegnogabrielecs.jpg

Il percorso di realizzazione dei libri è documentato su http://blogdiario.splinder.com

 
 

L’argomento della lettura ha stimolato la creatività delle insegnanti ad ampliare l’attività laboratoriale della costruzione del libro con il coinvolgimento attivo delle famiglie in una ricerca di inforrmazioni sull’abitudine della lettura.

Si propongo di seguito le schede descrittive delle attività realizzate:

 

1. Attività: “Io leggo... tu racconti!”

2. Attività: La lettura dei grandi e dei piccoli

3. Attività: La lettura dei grandi e dei piccoli (seconda versione) 

4. Attività: “Pianeta Infanzia”: i bambini tra diritti e famiglia

5. Attività: La scrittura collaborativa

2-disegnoandrea.jpg

 

 

 

 

 

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie. Continuando a navigare, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie. Leggi la normativa.

Approvo
RocketTheme Joomla Templates
×

II° edizione corsi 2017-2018 - iscrizione entro il 31-12-2017

Le quote di iscrizione ai corsi di Laboratorio Formazione rientrano fra le spese rendicontabili previste per l'utilizzo del Bonus di 500 Euro annuali introdotto dalla recente normativa essendo l’associazione ente accreditato presso il MIUR. 

Consulta il catalogo dei corsi in presenza e elearning rivolti alle scuole e ai singoli docenti, troverai le informazioni, i programmi e le modalità di svolgimento di tutti i nostri corsi.  Le iscrizioni sono sempre aperte e possono essere effettuate in ogni momento compilando il modulo di iscrizione al corso scelto o inviando una mail a info@laboratorioformazione.it  e indicando il corso preferito e gli estremi del buono o del bonifico. I corsi possono essere acquistati anche tramite la Carta del Docente sul portale ministeriale S.O.F.I.A. (www.istruzione.it/pdgf/) dove si trovano i programmi dettagliati e i moduli di iscrizione.

Per ogni altro chiarimento è possibile inviare una mail a info@laboratorioformazione.it o chiamare direttamente il numero 3337128694 dalle 17 alle 19.